Peppe Zullo

Peppe Zullo

 "Contadino, poeta, artista dei sapori", così è definito Peppe Zullo.

Non è solo uno chef, ma un uomo eclettico, un pugliese di Orsara, nel cuore del tavoliere di Puglia che dopo anni trascorsi negli Stati Uniti e poi in Messico, dove ha avuto enormi successi facendo conoscere ed apprezzare la buona cucina italiana, è voluto tornare nella sua terra d’origine realizzando nel suo ristorante il Ristorante “Peppe Zullo”, un vero e proprio laboratorio del gusto.

Nella sua cucina emerge la grande passione e volontà di valorizzare la semplicità dei prodotti della sua terra e i profumi della cucina mediterranea. Una volontà forte e propulsiva che è alla base del lavoro e della grande opera di Peppe Zullo che va oltre il suo storico ristorante. Uno spazio di continua sperimentazione dove i veri protagonisti sono i prodotti poveri ma buoni della terra, come le erbe spontanee, la frutta, i funghi, senza dimenticare il pane, i formaggi, il vino e il suo olio extravergine d'oliva.

Nella cucina semplice e familiare emerge la filosofia alla base del suo lavoro e del progetto di riscoperta di luoghi e prodotti della terra di Puglia. Nelle ricette di Zullo non può mancare la pasta Dedicato ottenuta al 100% da grano duro coltivato dalle mani degli agricoltori pugliesi insieme ai legumi, ai pomodorini e all'olio extravergine d'oliva Dedicato, tutti gioielli di questa terra ricca e da rivalutare.

Ecco dunque un assaggio di Puglia con il sorriso e le ricette di Peppe Zullo!